Mani sporche


Sporche di terra.
Bulbi di tulipano, narciso e giacinti sono accoccolati nei vasi.
Ogni vaso ha uno stecchino da ghiacciolo colorato e riporta il nome dei fiori.
Due fragoline di bosco sono state avidamente consegnate a papille gustative frementi.
Le piante di mora e lampone hanno “solo” foglie.
Com’è dura l’attesa…
Tutti i miei doni di compleanno ora sono al loro posto.

Sporche di farina.
Una torta salata: il mattarello è sempre un gran divertimento.
Una torta cioccolato e pere: ripulire la ciotola, dopo che l’impasto è stato consegnato alla teglia, richiede impegno e dedizione.
Lunghissimi minuti di silenzio.
Quasi non occorre lavarsi le mani…

Sporche di colore.
La tela lunga è ancora a metà.
Parte del giallo è asciutto, ma il verde del prato rende difficile pensare al cielo.

Abbiamo notato che anche la luna si diverte coi colori sta notte…

Annunci

3 pensieri su “Mani sporche

  1. mi piacciono i tuoi regali di compleanno!il mio sara' tra poco e ho chiesto dei semi … e comunque … si', togliere l' impasto avanzato nella terrina richiede tanta dedizione e tanto impegno … paola

  2. @raffa: in serra…. là infondo-infondo dimenticate da tutti…le ho stanate!!@paolafrancy: e che semi vorresti….dimmi dimmi che son curiosa…e poi non si sa mai! Magari se li ho te li mando….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...