A mani piene


Ricomincia la quotidianità.
Ricomincia il mio esser mamma full time.
Accanto al mio lavoro full time.
E io mi sento così.
A mani piene.
Col sorriso beffardo.

Omaggio a Cartier-Bresson, Rue Mouffetard 1954.
Un’altra delle mie passioni.
Annunci

6 pensieri su “A mani piene

  1. eh già!anch'io dopo un mese e passa di gestione condivisa con mille parenti, ritorno alla mammitudine full-time. E va bene cosí.E da lunedí il mio nuovo lavoro (non è full-time peró, che noialtri siamo classe lavorativa privilegiata…)che non vedo l'ora.Ho visto link che mi hai mandato. A nerditudine con me sfondi una porta aperta. Bisou.P.S. lo organizziamo un viaggio a Parigi con nani annessi? Che se aspetto mio marito…

  2. @nina: hihihhihihi…. grazie!@Romì: romì stiamo vicine vicine (nel senso internauta del termine, ovviamente). Vedrai che il tuo nuovo lavoro sarà "ganzo" (come ormai dice Zoe).Per le cose dei nerd e della tennologia, sai che non resisto.E poi certo che ci facciamo un viaggio a paris e fissiamo un periodo. Quell'altro lo lasciamo casa sul divano.Bisou

  3. Hey voi due lassopra che parlate di nerditudine… vogliamo commentare l'ora che ho perso ieri a fare l'esperimento virtuale con le pipette virtuali e i due bambini affatto virtuali che intanto sbraitavano?!?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...