La pentola di monete d’oro


Nina mi ha visto col turbante in testa.
Rosso, il mio colore.

Mi ha regalato un vestito nuovo.
Non so spiegarvi l’emozione colorata.

È come prendere in mano un pezzo di arcobaleno.
Sentire tutti i toni di caldo e freddo.
Tenerli in mano e sentire scorrere tra le pieghe della mano stoffe invisibili.
Rotearli.
Fermarsi per annusarli ad occhi chiusi.
Girarli, come fanno i giocolieri più bravi con le sfere.

Ho un dono prezioso.

Se vai alla fine dell’arcobaleno non c’è una pentola di monete d’oro: c’è Nina.

Annunci

5 pensieri su “La pentola di monete d’oro

  1. bellissima!dentro e fuori.e pure disegnata.un bacio all'artista (che grazie a te ho conosciuto)P.S.sai qualè la parola che mi chiede come verifica per pubblicare il commento? girltris. No, dico.

  2. @nina: sei un prisma con tutti i colori!@romì: grazie cara. ah il caso della tecnologia… ma ti stai divertendo??@Mary: grazie…tutto merito dell'artista!@Paola: son contenta che ti piaccia. È come mettersi un vestito che subito ti calza alla perfezione e che ti fa sentire te stessa. Hai presente??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...