Toccherà portare le arance


dal Secolo XIX: “Anche Greenpeace ha fatto sentire la propria voce: una ventina di attivisti hanno aperto due striscioni sulla facciata principale del nuovo padiglione B che raffiguravano un gigantesco scheletro di balena accompagnato dal messaggio “Serve un Santuario non un cimitero”, per portare all’attenzione il degrado del Santuario dei Cetacei. Gli attivisti sono stati tutti identificati. Gli agenti della Digos hanno accertato l’identità di venti manifestanti, 19 italiani ed uno spagnolo. La loro posizione è al vaglio della Procura. Rischiano una denuncia per il reato di occupazione di edificio. “


http://www.youtube.com/v/IOI7-0e_3_k?fs=1&hl=it_IT


Mi toccherà portare le arance e le matite colorate agli amici in prigione. 
Ad uno in particolare.
A lui devo la scoperta di Erri De Luca
E molto altro.


“Sorrideremo dei nostri vizi. Quali? Quelli di darci per scontati, come se dovessimo esserci sempre come il suono delle campane, come se dovessimo morire insieme ed essere nati insieme, sempre: vizio venuto perché un piccolo spago di giorni si sgomitolava e ci faceva ritrovare.
Povera abitudine: raro che uno si accorgesse che l’altro era cambiato dalla sera prima. Raro che ci si accorgesse che il suo umore metteva una pausa diversa tra il giorno già pronto e il buongiorno scambiato, che un sogno aveva sforzato gli zigomi, che un’ombra mai avuta cadeva dalla lampada sulla guancia. Sorrideremo del vizio che ci fa vedere uguali e capiremo i fitti nostri mutamenti e stupiremo che siano stati così numerosi.”

(Non ora non qui. E. De Luca)

Così siamo io e lui.

Annunci

3 pensieri su “Toccherà portare le arance

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...