L’energia


«Perché l’amore, le rare volte in cui è davvero tale, non è un’emozione e neppure solo un sentimento. E’ un’energia. E l’energia non la puoi fermare, purtroppo. Per fortuna.»
(Gramellini)

Infatti, dico io.

Al Gramellini (che oggi mi si è infilato di soppiatto nei meandri dell’anima) associo Scianna.

«A photograph is not created by a photographer. What they does is just to open a little window and capture it. The world then writes itself on the film. The act of the photographer is closer to reading than it is to writing. They are the readers of the world.» (cit. Scianna)

Avrei voluto avere la camera in questi due giorni passati.
Per scrivervi l’amore che ho sentito sulla pelle.

Ma Ferdinando lo fa molto meglio di me.

Sono passata da Torino.
La vedo crescere come faccio ogni giorno con mia figlia: compiaciuta e stupita.
Da non-straniera non ho osato fotografare nè le luci di notte che si specchiano sul Po, nè la luce soffusa dentro Baratti, nè la vista mozzafiato che ho goduto dalla collina.
Eppure sentivo l’odore buono di terra, di quando travasi le piantine e metti a nudo le radici.

In silenzio e in solitaria ho annusato quell’odore nell’aria di radici sane.

Quelle mie.

Ho amato molto in un sol giorno.
Credo di aver colto un’altra sfumatura del concetto di amore, di un altro colore e di un altro suono.
È fatica, non c’è che dire.

Eppure mi sento carica di energia.
Credo che abbia ragione il Gramellini.

Annunci

5 pensieri su “L’energia

  1. Che meraviglia… Il libro di cui mi chiedevi, del mio post, e’ l’ultimo della Mazzantini, nessuno si salva da solo…. Duro ma intenso e bellissimo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...