Il confine è immaginario


Una sottoveste di seta avorio, lunghissima, appartenuta a qualche nonna di qualcuno di imprecisato.
Con movimenti alternati, cinque unghie (fragole mature) e poi altre cinque spuntano dal lembo inferiore e muovono un corpo.
Due spalle rotonde, aperte e un po’ saccenti.
Due areole biscottate indispettite dal pizzo che li obbliga a tener la testa alta.
Una scia di un odore imprecisato, misto di profumo di colonia d’antan, di crema pulita, di detersivo bio, di olio alla lavanda.
Un tintinnare di anelli sottili ai polsi e dei due pendagli che chiudono la cavigliera.

Sogno o son desta?
Clik.

Il confine.

Il confine è una linea immaginaria di demarcazione che separa due territori afferenti a soggetti diversi…

A volte le mie me si mescolano tra loro e non trovano la via del reale.
Si liberano a vicenda tra di loro (quelle reazionarie aprono le imposte a quelle serie e metodiche e quelle metodiche riescono a mettere a sedere le altre) e si mettono, tutte, in attesa di eventi che possano riportare l’ordine precostituito dai dettami sociali, lavorativi, estetici, familiari, lavorativi.
Delle regole, dei confini, dei criteri, un qualcosa che possa definire gli ambiti per ognuna di esse.
Rimangono, tutte, felicemente invischiate nel sogno dell’irreale godendo, tutte, di quel dettaglio silenzioso che le rende attonite, suadenti, meditabonde e irradianti luce cosmica.
Tutte sedute, insieme, amabilmente discorrono e contano nuvole.

Quando tutte le mie me sono sparse a caso, come i bastoncini dello shangai sul tavolo, regna la pace sovrana.
Senza confini stanno tutte molto meglio.
Eppure il confine è immaginario.
Eppure il confine in me crea disordine e divide tutte le mie me.

Annunci

3 pensieri su “Il confine è immaginario

  1. forse siamo noi che la definiamo?
    dici che non esiste, ma noi vogliamo credere che esista?
    che ci fa comodo credere che ci sia un limite per auto-scusarci degli errori che facciamo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...